Il metodo VMS è innovativo e completo.
Partendo dalla fisiologia dell'apparato fonatorio, con le sue cognizioni di fisica acustica, Loretta Martinez ha definito i diversi percorsi tecnici necessari ad ogni tipologia vocale a favore dello stile di canto prescelto...

PROFESSORE

Ugo Cesari

Otorinolaringoiatra e foniatra

DOTTORESSA

Elisa Marcacci

Logopedista

La voce è qualcosa di più di un mero fenomeno meccanico o acustico. È uno specchio della personalità un veicolo di stati d’animo ed emozioni. (Brodnitz 1990)

Peppe Civale

Il mio avvicinamento al metodo VMS è stato molto naturale, facilitato da una mia esperienza personale fortunata.

Vi spiego qual è.
Nel 2007, era estate, cominciai ad allenarmi con uno sparuto gruppo di podisti. All’inizio non ero proprio una schiappa, ma poco ci mancava. E infatti, dopo qualche giorno di allenamento, provai a misurarmi in una gara di dieci chilometri e mi ritrovai al traguardo a circa 50 minuti dalla partenza, cioè con quelli della categoria che va dai 60 anni in su. Non fa niente, tenni duro e continuai ad allenarmi con costanza e fiducia, migliorando di giorno in giorno, di settimana in settimana.

Oggi sono, come dicono quelli che ne capiscono, un podista evoluto: completo le gare in meno di 37 minuti e porto a casa anche molti premi tipo pacchi di pasta di Gragnano, bottiglie di vino Greco di Tufo e altre analoghe prelibatezze.

Ora, vi lascio immaginare, dopo questi fatti, quando sentii che il metodo VMS definiva, tra l’altro, il cantante come un atleta della voce, la cosa mi fece subito venire l'acquolina in bocca. E in effetti il cammino che intrapresi nel settembre del 2010 (Domenico De Cristofaro, prima, e Loretta Martinez, poi) si è rivelato da subito molto simile a quello già fatto dall’altra parte: non ero una schiappa, ma poco ci mancava; lavorando con la stessa costanza ho fatto progressi sempre più sensibili, conquistando, oltre che qualche semitono in basso e in alto, la cognizione di come si produca un suono e, con tanto, tantissimo esercizio, la capacità di riprodurlo sempre a quel modo lì, scarto più scarto meno. Non è poca cosa, la tecnica, ti dà sicurezza, la sicurezza necessaria per affrontare altro. Eh sì, perché c’è dell’altro.

Con la tecnica abbiamo sistemato l’aspetto, per così dire, atletico della faccenda. Viene, ora, tutto il resto. Viene, ad esempio, la comunicazione.

Uno, bisogna capire noi chi siamo e se non ci arriviamo da soli è bene cercare aiuto.

Due, bisogna farlo capire agli altri, a quelli che chiamiamo pubblico. La cosa sembrerebbe ridursi a poco, ma non è così. C’è un pezzo che mi piace e che recita qualcosa del tipo si parla coi cani / si stringono mani / si fa spesso finta di essere qualcosa

Ed è così, il più delle volte non è facile essere sinceri con il mondo. Purtroppo, però, sul palco si deve per forza esserlo...il pubblico se ne accorge se siamo sinceri o no, e se si accorge che non lo siamo, la cosa si mette subito male. Quindi, studiare interpretazione è vitale, ci può, cioè, salvare da situazioni pericolose. Paolo Cresta è quello che ha salvato me.

Questo è quanto, è fin dove sono arrivato io, ad oggi. C'è ancora molto da fare e sarà fatto.

Credo, comunque, che abbiamo affrontato due elementi fondamentali: la tecnica, cioè la forza fisica, e l’interpretazione, cioè la forza spirituale.

Ci sarebbe, sì, da parlare della musica, anzi di più, dell'arte, per esempio della lezione che ci hanno lasciato i grandissimi e i grandi prima di noi, miseri mortali...ma il discorso si farebbe serio e io, che sono un tipo pudico, la serietà non la esibisco così facilmente...se ne parla un'altra volta :-)

Clicca qui per scaricare il mio Curriculum Vitae  

Rusty Records

casa discografica

Vms Italia in collaborazione con Rusty records, realizza progetti discografici per i suoi allievi pi� promettenti proponendoli nelle manifestazioni musicali di maggior portata in Italia (Sanremo, Talent Show televisivi, Eurofestival)...

Vms Italia ha stipulato un protocollo d'intesa con la West London University per poter sostenere tutti gli esami LCM e di Diploma Europeo sia di strumento che di canto moderno...